Il più delle volte dipende dal fatto che il suo olfatto è molto più sensibile del nostro, la tosse è un sintomo che può dipendere dalla presenza di sostanze irritanti nell’ambiente, un’irritazione delle vie respiratorie o da atre cose più gravi.

Nel caso in cui il sintomo è persistente, stizzoso e ripetitivo il mio consiglio è ovviamente di contattare un veterinario, ma ora voglio aiutarti a riconoscere le varie cause:

  1. I cani, come le persone, possono tossire in modi molto diversi tra loro e se la sua tosse è occasionale ed autoindotta non c’è niente da preoccuparsi, probabilmente dipende dal suo naturale meccanismo di difesa da inalazione di corpi estranei. Anche un collare stretto può creare una contusione in grado di far tossire il nostro amico a 4 zampe.
  2. Se la tosse è secca e si manifesta sempre in spazi al chiuso con aria viziata potrebbe dipendere dalla presenza di sostanze irritanti come fumo di sigaretta, deodorani per ambienti e simili o addirittura potrebbe essere un ottimo segnale per individuare piccole perdite di gas, prima che diventino pericolose.
  3. Quando la tosse è persistente e ripetitiva, accompagnata da espettorato o crea secchezza persistente alle vie respiratorie ed in generale quando non è associabile a fattori esterni o traumatici ( es. collare stretto) è necessario rivolgersi al proprio veterinario di fiducia in modo da individuarne le cause e procedere tempestivamente al trattamento più adatto.

Una cosa importante che voglio dirti è che, come per gli esseri umani, due passeggiate al giorno e la scelta di alimenti e snack naturali ricchi di vitamine e sali minerali indispensabili al proprio fabbisogno giornaliero, aiutano il corretto funzionamento dell’organismo ed aiutano il sistema immunitario a contrastare queste ed altre patologie rischiose.

Richiedi Informazioni

close

Richiedi Informazioni









 

Commenti ()

Product added to wishlist